Aspiratori industriali

 

Hoover offre da Venerdì nero

Il mercato degli aspirapolvere è molto ampio. Al suo interno troviamo molte marche, vari tipi di modelli e molte fasce di prezzo. Pertanto, è possibile dire che c'è un aspirapolvere per tutti i tipi di utenti, a seconda dell'uso che vogliono fare dell'aspirapolvere. Un gruppo che forse non è molto presente nei media a questo proposito è l'industria. Anche molte aziende hanno bisogno di usarne uno, ma in questo caso parleremo di aspirapolvere industriali.

Di seguito vi presentiamo alcuni modelli di questa categoria. Quindi, se c'è qualcuno che sta cercando un aspirapolvere industriale per la tua azienda, puoi vedere cosa c'è attualmente sul mercato.

Confronto degli aspirapolvere industriali

Qui vi lasciamo con una tabella confronto con i 5 migliori aspiratori industriali. In questo modo, è possibile avere una panoramica di questi aspirapolvere. Dopo la tavola, parleremo di ciascuno dei modelli individualmente in modo più approfondito.

aspirapolvere finder

Quale aspirapolvere industriale comprare

Una volta che abbiamo le prime specifiche di ognuno di loro, possiamo passare a un analisi dei migliori aspirapolvere industriali più in profondità su ciascuno di essi. Parleremo più in dettaglio di come funzionano o di alcuni aspetti che sono importanti da prendere in considerazione. Così avrete più informazioni quando prenderete una decisione nel caso stiate pensando di comprarne uno.

Kärcher WD3

Iniziamo con questo modello di una delle marche più note del settore. Questa è una ditta che offre sempre una grande qualità nei suoi aspirapolvere. Qualcosa che dà molta tranquillità. È un aspirapolvere che si distingue per la sua grande potenza. Quindi sbarazzarsi dello sporco accumulato è qualcosa che richiederà pochissimo tempo. Inoltre, anche se il tempo passa, non perde la potenza di aspirazione. Un dettaglio di grande importanza è che aspirapolvere sia bagnato che asciutto.

Quindi, se c'è uno sporco bagnato sul pavimento, non abbiate paura. Questo aspirapolvere può anche aspirare perfettamente e senza causare danni al motore dell'aspirapolvere. Questo modello Kärcher ha un serbatoio con una capacità di 17 litri.

Questo ci dà la possibilità di poter aspirare grandi quantità di sporco in ogni momento senza dover svuotare costantemente il serbatoio. Una volta pieno, è facile da rimuovere. Lo stesso vale per i filtri, che possono essere puliti. Basta bagnarlo e lasciarlo asciugare e funzionerà di nuovo alla massima capacità.

È un modello pratico e ha un peso di 7,66 kg. Non fatevi ingannare dalla figura, poiché grazie al suo design con le ruote è facile spostare l'aspirapolvere in giro con te. Non dovrete portarlo sempre con voi. Inoltre, bisogna dire che per un aspirapolvere così potente, è sorprendentemente non troppo rumoroso. Ci sono molti aspirapolvere domestici che generano più rumore. Che è il motivo per cui è una buona opzione da considerare se volete qualcosa di tranquillo.. Indubbiamente una buona combinazione che gli utenti valutano positivamente.

Einhell TC-VC 1812 S

Al secondo posto troviamo questo modello di azienda che molti non conoscono, ma che offre una buona qualità. È un aspirapolvere industriale più piccolo del precedente in termini di peso e dimensioni, questo appena sopra i 3 kg. Quindi si distingue per essere un modello dei più maneggevoli e leggeri. Inoltre, anche se è piccolo non è meno potente, poiché ci troviamo di fronte a un aspirapolvere con una grande potenza di aspirazione che inoltre non perde potenza nel tempo.o. Quindi è un buon investimento.

Proprio come il modello precedente, è un aspirapolvere a umido e a secco. Questo significa che possiamo aspirare tutto ciò che è asciutto e anche lo sporco bagnato. Anche se ha un sacchetto di cartone all'interno, se usiamo il filtro blu, lo sporco va sempre nel serbatoio. Così il motore dell'aspirapolvere non è danneggiato in nessun momento e possiamo continuare a usarlo come il primo giorno.

Il serbatoio dell'aspirapolvere ha una capacità di 12 litri. Una quantità sufficiente per non doverla svuotare ogni tanto. Qualcosa che lo renda più confortevole e che ci aiuti a risparmiare.

È un modello che funziona bene, anche se non ci permette di regolare il potere in qualsiasi momento. È un aspirapolvere più semplice e ha solo il pulsante on/off. Ma questo ci garantisce di poter aspirare qualsiasi tipo di sporco in ogni tipo di situazione. Per quanto riguarda il rumore, è un modello che fa più rumore del precedente, anche se ci sono modelli domestici che causano più rumore e più fastidioso di questo aspirapolvere.

Klarstein IVC-50

Al terzo posto troviamo questo modello che è un classico aspirapolvere industriale (in termini di design e potenza) e che offre una grande prestazione. Si distingue soprattutto per la sua enorme potenza, dato che ha un motore da 2.000 W.. Quindi senza dubbio ci aiuterà ad aspirare tutti i tipi di sporco di qualsiasi tipo. Questo ci dà molte garanzie perché funziona in tutte le situazioni. Inoltre, i liquidi possono essere aspirati con lo stesso senza causare danni al motore dell'aspirapolvere. Sicuramente questo è qualcosa che molte persone stanno cercando, per essere in grado di aspirare anche i liquidi.

Un altro dettaglio che spicca particolarmente su questo aspirapolvere è il suo enorme serbatoio che ha una capacità di 50 litri. Una quantità enorme e questo ci permette di usarlo in ambienti industriali dove c'è molto da aspirare. Inoltre, questo ci dà la garanzia di poterlo utilizzare senza doverlo svuotare ogni pochi minuti. Quindi è un modello ideale per gli ambienti in cui si genera molto sporco su base regolare.

Ha dei filtri che possono essere puliti. Basta metterli sotto il rubinetto e funzioneranno come il primo giorno. Rendendo la manutenzione molto facile in ogni momento.

È un modello un po' più pesante, dato che il suo peso supera i 13 kg. Ma, grazie al suo design è relativamente facile da maneggiare poiché ha quattro ruote che danno a questo aspirapolvere industriale molta mobilità e lo rendono stabile durante l'uso. Non si ribalta quando giriamo o ci muoviamo molto. Inoltre, basta tirarlo per poterlo usare e portarlo sempre con noi. Un aspirapolvere industriale di tutta la vita, potente e funziona molto bene. Questo modello viene fornito con accessori inclusi nell'ordine.

Kärcher WD5 Premium

Il quarto aspirapolvere industriale è di nuovo un modello della marca più conosciuta in questo settore. È un aspirapolvere che come il primo ci dà molte garanzie e che funziona perfettamente in tutti i tipi di situazioni. Ancora una volta, è un modello che si distingue per la sua potenza, essendo un po' più potente del primo, quindi ci offre un uso molto più efficiente e solo lo sporco con maggiore velocità. Proprio come gli altri modelli precedenti, può aspirare bagnato e asciutto. Quindi può aspirare lo sporco umido accumulato.

Ha un serbatoio con una capacità di 25 litriQuesto ci permette di pulire lo sporco senza doverlo svuotare continuamente. Qualcosa di ideale se siamo in un luogo dove si accumula molto sporco o è di grandi dimensioni. Ci offre in questo modo un uso molto più efficiente del tempo di pulizia.

Ha filtri che possono essere facilmente puliti in modo che l'aspirapolvere non perda la potenza di pulizia in qualsiasi momento. Basta metterli sotto il rubinetto.

Ha un peso di 10 kg, che anche se sembra troppo, non lo rende difficile da maneggiare. Soprattutto grazie al suo design, che ti dà alta stabilità e mobilità. Rendendo facile spostarlo con noi durante la pulizia. Questo significa che il suo peso non gioca un ruolo così decisivo in ogni momento. Questo modello ha anche vari accessori che sono inclusi nel vostro acquisto. Per poterne fare un uso più completo.

Nilfisk Multi II

Chiudiamo la lista con questo modello che appartiene a una delle marche più note in questo settore. È un aspirapolvere che ci offre una grande potenza grazie al suo Motore da 1.200 W. Questo lo rende dotato di una grande potenza di aspirazione, ideale per rimuovere rapidamente tutti i tipi di sporco. Rendendone l'uso molto efficiente e confortevole. È un buon modello per l'uso in aree come officine o magazzini, soprattutto grazie al suo design e al fatto che è un modello leggero.

Questo rende facile usare l'aspirapolvere in ogni momento e raggiungere le aree dove si accumula lo sporco. Inoltre, è leggero, il che lo rende facile da spostare nella stanza con l'aspirapolvere.

È anche molto stabile grazie al suo design a quattro ruote, quindi non si ribalta in nessun modo quando è in uso. Questo senza dubbio offre molta tranquillità quando lo si usa, perché sarebbe molto scomodo o pericoloso se si rovesciasse. Ha un serbatoio con una capacità di 22 litriIl che ci dà un sacco di tempo per passare l'aspirapolvere.

Va detto che questo è un modello che genera poco rumore per la potenza che offre. Quindi è molto comodo e discreto. Qualcosa che sicuramente i consumatori valutano positivamente in ogni momento. Questa è una marca che ci offre sempre modelli di qualità che funzionano bene. Questo è dimostrato ancora una volta con questo aspirapolvere industriale.

Vuoi vedere altre alternative? Non perdere l'intera collezione di aspirapolvere industriali che abbiamo:

 

Marche di aspirapolvere industriali

Nel mercato degli aspirapolvere industriali troviamo una grande selezione di modelli disponibili. Come in altre categorie, ci sono molte marche o modelli, in varie fasce di prezzo, e questo non è diverso. Questo non è diverso. Quali marche ci sono sul mercato? Questi sono alcuni dei più importanti o conosciuti.

Karcher

È forse il marchio più conosciuto in questo segmento di mercato. Presentano un'ampia selezione di modelli e tutti i Karcher aspirapolvere si distinguono per la loro eccezionale qualità. Così gli utenti hanno sempre la garanzia che funzioneranno bene. Inoltre, sono modelli potenti ma non perdono potenza nel tempo. Senza dubbio, una garanzia di qualità.

Nilfisk

Un'altra marca che gode di grande popolarità e buone recensioni nel mercato degli aspirapolvere industriali. È forse il secondo più conosciuto nel settore. Offrono anche una grande selezione di modelli, la cui qualità è indiscutibile. Pertanto, è anche una buona opzione da considerare. Poiché le buone prestazioni e la potenza sono sempre garantite.

Bosch

Una marca nota al grande pubblico e che produce anche aspirapolveri industriali. Come nel caso degli aspirapolvere domestici, i loro modelli sono sinonimo di qualità e buone prestazioni. Senza dubbio una garanzia che i clienti stanno cercando. Ci sono molti Modelli di aspirapolvere Boschin varie fasce di prezzo. Ma sempre con la garanzia di qualità che fa conoscere Bosch in tutto il mondo.

Klarstein

È forse un marchio meno conosciuto dalla stragrande maggioranza delle persone. Anche se questo non dovrebbe essere un motivo per diffidare, dato che sono presenti in questo mercato da molti anni. Sono riusciti a guadagnarsi un posto con un buon lavoro. Offrono molti modelli, che tendono anche a distinguersi per essere molto convenienti. Pertanto, si ottiene un aspirapolvere industriale di qualità senza essere così costoso.

Einhell

Un altro nome che molti potrebbero leggere per la prima volta. È una marca sconosciuta al grande pubblico, ma basata su modelli di qualità di produzione ha una presenza sul mercato. In generale presentano di solito aspirapolvere industriali più semplici, ma offrono una buona prestazione. Inoltre, di solito hanno prezzi molto interessanti. Quindi, se state cercando qualcosa di economico ma di qualità, è una buona marca da considerare.

Esistono robot aspirapolvere industriali?

robot aspirapolvere industriale

Non sono affatto comuni, la maggior parte dei modelli e delle marche producono robot aspirapolvere per la casa. Ma ci sono alcuni robot aspirapolvere industriali disponibili. Questo tipo di robot è molto più robusto, in grado di coprire superfici più grandi dei robot domestici, con una maggiore capacità e una grande potenza.

Un esempio di tale robot è il Makita DRC200Z. Un aspirapolvere robot con batterie 18V Li-Ion per dare grande potenza al suo motore senza spazzole. Questo modello può pulire superfici fino a 150 metri quadrati utilizzando due batterie LTX 5000 mAh.

Le capacità di pulizia di questo robot sono piuttosto interessanti, con 3 fasi utilizzando la scopa laterale, la spazzola e l'aspirazione dell'aspirapolvere. Ha un grande contenitore di polvere per l'uso in applicazioni industriali dove si genera una grande quantità di sporco.

Sul lato del filtraggio, ha un filtro ad alta efficienza per impedire la fuoriuscita della polvere, anche delle microparticelle più piccole.

Cos'è un aspirapolvere industriale

ricambi per aspirapolvere industriali

A aspirapolvere industriale è un tipo di aspirapolvere che viene spesso utilizzato nell'industria o nelle officine per la pulizia tecnica, ovvero per poter assorbire ogni tipo di sporco (cenere calda, sabbia, particelle metalliche, trucioli, segatura, vetro,...), dai solidi (anche di dimensioni considerevoli che ostacolerebbero altri aspiratori), ai liquidi (solventi, oli, vernici, pitture,...).

Inoltre, la loro potenza di aspirazione è di solito abbastanza alta, hanno un serbatoio di metallo di alta qualità, e hanno ruote per poterlo trasportare da un posto all'altro facilmente. Quest'ultimo è condiviso con il tipo di slitta. Alcuni modelli includono anche la possibilità di succhiare o soffiare, per avere quella dualità se ne hai bisogno.

D'altra parte, di solito sono più robusto e dura più a lungo lavoro. Quindi, se avete grandi superfici, può anche essere un buon modo per non surriscaldare o forzare troppo un aspirapolvere convenzionale.

Ci sono molti tipi e prezzi diversi, alcuni dei quali abbastanza convenienti. Per questo motivo, è sempre più comune trovare questo tipo di aspirapolvere a casaper aspirare il garage, le grandi aree esterne, il giardino, la zona della piscina, ecc. In altre parole, la sua applicazione non è limitata al campo industriale.

Tipi di aspiratori industriali

aspirapolvere a umido

Tra gli aspiratori industriali si possono trovare vari tipi che le prestazioni e le caratteristiche di questo tipo di aspirapolvere variano abbastanza:

  • Senza borsaLa maggior parte include un bidone di metallo di grande capacità in cui conservano tutto ciò che hanno raccolto. Questo ti evita di dover cambiare frequentemente il sacchetto e ti dà più capacità per lo sporco rispetto ai piccoli sacchetti degli aspirapolvere convenzionali.
  • Per i cantieri ediliSi tratta di aspiratori appositamente progettati per officine e cantieri, essendo in grado di assorbire le polveri fini generate nei cantieri o dagli strumenti che vengono solitamente utilizzati in essi, come seghe a taglio radiale, cemento, sabbia, residui di legno, gesso, ecc.
  • ProfessionaleLa cosa più importante è che di solito sono un po' più voluminosi, potenti e pesanti, poiché sono orientati a un uso più massiccio. Questo si traduce in una maggiore capacità del serbatoio, una maggiore potenza di aspirazione e una maggiore robustezza. Naturalmente, tendono ad essere un po' più costosi.

Aspirapolvere industriale, con o senza sacchetto?

Gli aspirapolvere industriali sono migliori senza sacco. Non sono solo a causa di problemi di capacitàQuesto è anche un vantaggio dei serbatoi di grande capacità che queste aspirapolveri industriali hanno di solito, ma anche per il tipo di sporco che raccolgono.

Queste aspirapolveri di solito includono un serbatoio di grande capacità fatto di metallo robustoI sacchetti di carta sono progettati per assorbire sia lo sporco piccolo che quello più grande, liquidi, detriti, trucioli di legno, ecc. Questo potrebbe strappare i sacchetti di carta, quindi non è una grande idea avere sacchetti per questo tipo di apparecchio.

Oltre a tutto questo, bisogna aggiungere che le borse dovrebbero generare aumento del litteringperché sono usa e getta. E per queste applicazioni potrebbe servirne un gran numero...

Qual è la differenza tra un aspirapolvere industriale e un aspirapolvere domestico?

Guida all'acquisto di aspiratori industriali

Un aspiratore industriale ha alcune differenze con uno domestico. Dovreste conoscere queste differenze per sapere se vale davvero la pena comprarne uno per le applicazioni che gli darete:

  • PotenzaLa potenza di aspirazione: di solito è molto alta, da 1200W, mentre quelle domestiche sono al di sotto. Questo si traduce in una maggiore potenza di aspirazione per rimuovere anche lo sporco più difficile e pesante. Ma questo significa anche un maggiore consumo di energia.
  • CapacitàLa capacità è molto alta, con serbatoi che partono da 12 litri o più. Ciò significa che puoi aspirare grandi superfici o raccogliere grandi quantità di sporco senza che si riempia rapidamente.
  • ResistenzaI serbatoi sono di solito molto duri e resistenti, poiché sono progettati per lavorare negli ambienti più esigenti. Inoltre, il serbatoio è di solito in acciaio inossidabile, quindi è resistente anche se vengono aspirate sostanze corrosive.
  • DimensioneLe auto compatte sono di solito abbastanza grandi rispetto alle compatte domestiche, il che può anche essere un dettaglio da prendere in considerazione.
  • ApplicazioniGli aspirapolvere domestici di solito hanno certe limitazioni in termini di spessore dello sporco che aspirano, o di solito non sono adatti ai liquidi. D'altra parte, quelli industriali sono polivalenti, essendo in grado di assorbire solidi più grandi e anche liquidi.
  • RumoreTendono ad essere più rumorosi di quelli domestici, perché sono fatti per prestazioni migliori, non per le case.
  • SoffiandoAlcuni hanno una funzione di soffiaggio, cioè non solo aspirano aria, ma possono anche proiettare aria per rimuovere foglie, ecc.
  • Filtraggio sofisticatoAlcuni aspirapolvere industriali hanno spesso filtri HEPA e sistemi di filtraggio complessi, dato che possono anche aspirare sostanze pericolose.
  • CavoFunzionano attraverso un cavo, quindi non vi daranno la libertà delle batterie. Possono, tuttavia, essere utilizzati su reti domestiche 220v.
  • ZoccoliAlcuni modelli hanno anche delle prese per potervi collegare altri strumenti, cioè una specie di ciabatta mobile per alimentare altri apparecchi.

Un aspirapolvere industriale vale la pena?

Dipende dal caso. Se avete intenzione di usarlo solo una volta, probabilmente vale la pena pagare per le ore necessarie e averlo a disposizione. Una volta che il lavoro è finito, puoi restituirlo senza dover trovare spazio per conservarlo e aver investito più soldi nell'intero acquisto.

Ma se hai intenzione di un uso più frequente non vale la pena. Ci sono alcune aspirapolveri industriali davvero economiche, e non perché siano di scarsa qualità. Per esempio, è possibile ottenerne anche per meno di 100 euro. Per un prezzo così abbordabile sarà molto meglio comprarne una e averla a disposizione ogni volta che si vuole, e a lungo termine sarà più conveniente che pagare il noleggio.

Gli aspirapolvere industriali sono un tipo di aspirapolvere molto speciale nel mondo degli aspirapolvere. Non sono solo un altro tipo di aspirapolvere. È una categoria che è destinato a un uso molto più radicale e più ampio.. Non sono realmente destinati all'uso domestico, ma sono più adatti all'uso in un ambiente di lavoro. Sono modelli più grandi, più potenti e con una capacità maggiore.

aspirapolvere industriali

Quindi sono progettati per ambienti molto più esigenti dove è necessaria una pulizia rapida ed efficiente. Dagli uffici, ai locali commerciali, alberghi, fabbriche o magazzini. L'uso degli aspirapolvere industriali è identico a quello di un normale aspirapolvere. Ma, in questo caso I seguenti sono particolarmente degni di nota per le loro alte prestazioni. Così puoi aspirare molto più sporco in meno tempo. Rendendoli un'opzione molto efficiente in questo tipo di situazione.

Inoltre, gli aspiratori industriali sono preparati a sopportare condizioni più estreme. Questo significa che funzionano molto bene in situazioni con temperature più alte o molto fredde. Quindi è qualcosa che può essere usato in più occasioni e si sa che funzionerà bene in ogni momento. Inoltre, sono prodotti che si distinguono per la loro grande resistenza. Sono un investimento a lungo termine che si sa che durerà a lungo.

Quindi vale la pena comprare un aspirapolvere industriale. Certo che ne vale la pena, ma se è per un ambiente professionale/commerciale dove sarà usato correttamente. Per l'uso domestico devi comprare un altro tipo di aspirapolvere.

Dove comprare un aspirapolvere industriale più economico

Per comprare un buon aspirapolvere industriale economicosi può cercare in negozi come questi:

  • Amazonè la piattaforma preferita da molti, dato che ha un'enorme varietà di marche e modelli tra cui scegliere, oltre a varie offerte su ogni prodotto per scegliere il più economico. È un sito affidabile, con acquisti sicuri e con tutte le garanzie per coprirti le spalle. E se sei un cliente Prime, eviterai di pagare le spese di spedizione e lo riceverai rapidamente.
  • LidlLa catena di supermercati tedesca ha anche alcune marche di aspirapolvere industriali, anche se non c'è una grande varietà. I loro prezzi sono competitivi, e si può scegliere tra l'acquisto dal loro sito web e la consegna a casa o l'acquisto in uno dei loro supermercati.
  • BricomartIl gigante francese del bricolage è riuscito ad attrarre un gran numero di clienti grazie ai suoi prezzi competitivi. Tra gli strumenti e gli elettrodomestici troverete anche alcuni modelli di aspirapolvere industriali. In questo caso, si può anche scegliere di acquistare di persona o sul loro sito web.
  • Leroy MerlinQuest'altra catena francese, che è un concorrente diretto di Bricomart, offre anche acquisti online e faccia a faccia. I loro prezzi non sono male, e a volte offrono offerte speciali o promozioni su alcuni dei loro prodotti.

Quanto vuoi spendere per l'aspirapolvere?

Vi mostriamo le migliori opzioni per il vostro budget

200€


*Muovi il cursore per cambiare il prezzo.